Incarichi e Consulenze

Ai sensi e per effetto del Decreto Legge 8 Agosto 2013,art.9 comma 2 e 3 ,convertito con Legge 7 Ottobre 2013 n. 112 l’Associazione Borderline pubblica le informazioni relative ai seguenti incarichi e consulenze:

CLAUDIO MALANGONE, Direttore Artistico

1) A decorrere dal 1 Gennaio 2000 e fino a tutto il 31 Dicembre 2017, con verbale d’assemblea dei soci del 30 Dicembre 2016, si è affidato al socio Claudio Malangone, l’incarico di Direttore Artistico delle attività di Danza dell’Associazione Borderline e l’incarico si intende affidato anno per anno.centola1

2) Curriculum vitae
Presidente e direttore artistico compagnia Borderlinedanza, Psichiatra presso l’ASL SA, coreografo e danzatore per Borderline Danza, dal ‘02 al ‘05 è stato uno dei 10 danzatori italiani di Susanne Linke, per il progetto “Assaggi di Potere – Macht das Was ? – Sequenza II” e “Seele” di VersiliaDanza.Di formazione classica e contemporanea (Borsa di Studio Biennale della Regione Lazio presso il C.I.D. diretto da Francesca Astaldi), si è perfezionato in Italia e all’estero con Susanne Linke, Carolyn Carlson, Beatrice Libonati, Matilde Monnier, Birgit Cullberg, Nina Watt, Doris Rudko, Alice Condodina, Simona Bucci, Andè Peck, Roberta Garrison, Adriana Borriello.Per le proprie coreografie ha ricevuto premi e segnalazioni speciali (Beato Angelico, Danza Primavera, Agon Coreografia, Premio Le Muse Città di Nettuno). Tra questi, nel 2000 riceve dal Prof. Alberto Testa per il Festival SalernoDanza, una menzione speciale per “l’efficace ed originale lavoro di ricerca e sperimentazione coreografica” e nel 2004 dal Prof. Lorenzo Tozzi per il Premio Nureyev un riconoscimento speciale alla coreografia “Freez” (presentata alla BJCEM di Napoli e a Fabbrica Europa nel 2005) per “l’idea coreografica e la realizzazione geniale”.Accanto all’attività di coreografo e danzatore organizza attività di promozione di autori indipendenti, nonché di formazione di insegnanti e danzatori.
È presente in qualità di docente in corsi di formazione invernali ed estivi in tutta Italia con materie quali: tecnica e composizione coreografica, anatomia del danzatore, teoria musicale.
Si occupa, inoltre, di formazione degli operatori all’uso della tecnica di danzaterapia per disabili psichici e fisici.
È consulente per la danza nel Progetto AltriOrizzonti Piattaforma delle Arti Contemporanee della Campania e direttore artistico di RA.I.D. rassegna interegionale danza.

3) Dal 2000 ad oggi tale incarico è svolto a titolo gratuito.centola2

SCARPA MARIA TERESA, Organizzatrice

1) A decorrere dal 1 Marzo 2011 è stata assunta con contratto a tempo indeterminato part-time la sig. Maria Teresa Scarpa con il compito di organizzare l’attività artistica dell’Associazione Borderline.

2) Curriculum vitae
Si laurea nel 2001 in Scienze della Comunicazione presso l’Università di Salerno.
Dal 2013 Consulente Marketing Ass. Artist4Rhinos-Milano;
Dal 2012 Consulente Marketing Ass. Mosaico Arte e Rete Teatri Indipendendti – Toscana;Gennaio\Novembre 2012 Referente territoriale per il progetto Green Communities (UNCEM e Ministero dell’Ambiente).
Da Novembre 2011 Consulente GAL Casacastra;
Marzo 2011 docenza per corso di Marketing culturale, modulo “Event specialist” curato da COM 2 s.r.l. Piacenza;
2011 attività di supporto e logistica per il progetto di “Forma, Informa, Gioca Verso una cultura della Protezione Civile” per UNCEM (Unione Nazionale delle Comunità e degli Enti Montani);
Da Novembre 2010 Direttore Organizzativo e Responsabile Marketing del Festival internazionale di Teatro-Danza Ra.I.D.;
Da Settembre 2010 Responsabile Organizzativo Compagnia Borderline;
Novembre 09\ Giugno 2010 Ideatrice e curatrice del progetto di Marketing territoriale e promozione turistica Vivere i Musei – Cooperativa Effetto Rete cofinanziato dall’Ente PNCVD;
2009\2010 Consulente Comunità Montana Bussento, Lambro e Mingardo per la gestione dell’Ufficio Europa e programmi di Marketing Territoriale;
Da Luglio 2008 Responsabile Marketing Fondazione Paestum;
Gennaio 2008\2009 Consulente Marketing e Com.“Sensi Differenti” progetto di educazione ambientale -Associazione Leonia Nocera Inferiore (SA);
2007\2008 Consulente Comunità Montana Lambro e Mingardo per progetti di sviluppo locale: ambiente e turismo;
Dicembre 2006\Aprile 2007 Consulente per HISPA come esperto in organizzazione eventi e Marketing Territoriale per “-pic leader+Misura 4- Valorizzazione delle risorse Naturali e Culturali, Azione 4.I.1;
2006\2010 Consulente progetto di Marketing Territoriale e Coordinatrice Festival Internazionale Gioco e Giocattolo di Tradizione, Montano Antilia (SA);
Dal Giugno 2005 a Luglio 2006 Responsabile Segreteria Organizzativa dell’evento “Sport&Handicap”, Comune di Centola (SA);
Gennaio\Maggio 2005 Responsabile Segreteria Organizzativa V Trofeo Topolino Mini Volley, per A.S.Vallo 2001 e Disney Italia;
2005-2006 Consulente in promozione delle risorse culturali per l’Associazione Borgo di Terravecchia, Comune di Giffoni Vallepiana (SA);
Dal 2005 Consulente per la società di comunicazione ed eventi JAG, Salerno;
Luglio 2004\05\06\07 contratto di collaborazione con il Giffoni Film Festival- settore ospitalità, Giffoni Valle Piana (SA);
2004 Ideatrice e Responsabile Progetto di Marketing Convivium (promozione dei prodotti tipici e dei siti turistici del Cilento), Glasgow – Scozia (UK);
Maggio\Settembre 2003, addetto alle relazioni col territorio per il “Progetto Parco Genetico del Cilento” promosso dal CNR (Centro Nazionale per la Ricerca) di Napoli;
Ottobre 2002\Marzo 2003 Collaboratrice del “Leonard Cheshire Scotland” (UK) settori: Coordinamento Volontari e Ricerca Fondi, con incarico di coadiuvare il manager responsabile del Marketing;
Giugno 2003, collaboratrice del Giffoni Media Service s.r.l., nel settore Ospitalità e Marketing – Giffoni Film Festival;
1998\ 2000, Uff. Marketing – Responsabile Giuria e Ospitalità, del Festival Internazionale del Cinema “Linea D’Ombra”- Ass. SalernoInfestival, Salerno;
Febbraio 1998, “Enquietrice” settore Marketing Planning di Disneyland Paris (Francia)

3) La paga lorda complessiva annua per la suddetta attività è di Euro 3300,00 (tremilatrecento/00) dal 2011 ad oggi 2018 .

FERRIGNO FRANCESCO, Lighting Designer

1) A decorrere dal 1 Marzo 2011 è stato assunto con contratto a tempo indeterminato part-time il sig. Francesco Ferrigno,con il compito di ideare le luci di scena degli spettacoli di danza dell’Associazione Borderline.

2) Curriculum vitae
Classe 1961 (Salerno), attualmente direttore di Classico Light, fin da giovanissimo si occupa per altre società di eventi di spettacolo in qualità di fonico e tecnico luci. Lavora per diversi teatri tra cui il Teatro Bellini di Napoli, il Teatro Nuovo di Salerno, il Teatro Stabile delle Muse (RM), dove fa parte del personale tecnico in dotazione per le stagioni di prosa e danza. Lavora nelle tournèes estive di compagnie di prosa, in giro per l’Italia. Tra queste tra il 2002 e 2009 con Lando Buzzanca, Gianfranco D’Angelo, Lina Sastri, Lello Arena, Peppe Lanzetta, Mariano Rigillo. Dal 2009 cura l’allestimento scenotecnico del Teatro del Sorriso di Montecorvino Pugliano (SA). Dal 2005 ad oggi cura gli allestimenti scenotecnici e il disegno luci di Borderline Danza (compagnia riconosciuta dal MIBAC e dalla Regione Campania fin dal 2000) con spettacoli in tournèes in Italia e all’estero (Grecia, Armenia, Giappone, Bosnia – Erzegovina, Spagna). Negli ultimi anni la sua attività si orienta sull’interazione corpo-video-luce. A tal proposito segue il corso di formazione e specializzazione all’uso del software Pandora, programma informatico sul quale si basano le ultime produzioni della compagnia Borderline Danza. Realizza inoltre, gli allestimenti scenotecnici per la rassegna Ra.I.D. Rassegna Interegionale Danza, presso l’Auditorium del Centro Sociale Salerno e il Complesso Monumentale S. Sofia (SA) con la direzione artistica di Claudio Malangone.

3) La paga lorda complessiva annua per la suddetta attività è di Euro 3300,00 (tremilatrecento/00) dal 2011 ad oggi 2017.

Altri contributi
Art.1 commi 125-129 L. 124/2017 – Contributo mibact settore produzione €34.393,00 ; tournée all’estero € 2.200,00; contributo regione Campania settore produzione € 28.851,06