The Three Legged Race

three leggedLa gara delle tre gambe, qui intesa come metafora relazionale, è un gioco che richiede complicità ed equilibri tra i due che corrono insieme.

Ma come in ogni rapporto se si tira troppo o troppo poco l’equilibrio può diventare instabile.

Attaverso le diverse fasi della vita i due personaggi in continuo “tira e molla”, a volta assecondando, altre volte rifiutando questa dipendenza reciproca, cercano di liberarsene.

Ma ciò che li ha uniti si rivela più forte del desiderio di libertà.

Concept, coreografia e regia Susan Kempster
Interpreti Vincenzo Capasso, Claudio Malangone / Luigi Aruta, Adriana Cristiano
Costumi Susan Kempster realizzati da Monica Pane
Disegno luci Francesco Ferrigno
Responsabile organizzativo Maria Teresa Scarpa
Produzione La Katalitica, Borderline Danza 2012, MIBAC, Regione Campania

Video-promo